Monete Antiche

Per molto tempo le monete arabe sono state prese poco in considerazione da collezionisti ed esperti del settore perché erano particolarmente complicate da valutare e richiedevano una conoscenza profonda dell’alfabeto, della scrittura e della cultura del mondo Mediorientale. Anche oggi per definire il valore di una moneta araba bisogna scavare a fondo in una cultura molto lontana da quella occidentale e che richiede una profonda conoscenza di quella cultura e di quel mondo. E’ molto più difficile, per un collezionista medio, riuscire a valutare il valore di una moneta araba, ma esistono alcune operazioni da fare e alcuni elementi che possono essere facilmente individuabili. Per prima cosa bisogna munirsi di una lente di ingrandimento di buona qualità, che permetta di osservare al meglio tutti i dettagli di una moneta e anche tutti i particolari che possono sfuggire a occhio nudo.

Altra cosa fondamentale è avere sotto mano un catalogo o un elenco di monete storiche antiche, in modo da poter confrontare le caratteristiche del singolo pezzo con quelle presenti sui pezzi del catalogo, per capire se si tratta dello stesso tipo di esemplare. Per identificare le antiche monete arabe, in particolare, bisogna identificare tre caratteristiche: il materiale cui cui sono realizzate, le immagini che vi sono riportate e il valore che è presente su una delle due facciate. L’insieme di questi elementi definisce il valore della moneta e permette di valutarla.

I materiali con cui sono realizzate le antiche monete arabe sono l’oro, l’argento o il bronzo. Inoltre sono caraterizzate da decorazioni molto elaborate e dettagliate. In generale tutta la cultura e l’arte araba si distingue per la cura per il dettaglio e la ricercatezza. Questo si riscontra anche per le incisioni sulle monete, così come su qualsiasi altro oggetto. Una volta che si è riusciti a esaminare nel dettaglio la moneta e a tracciarne le caratteristiche, tra cui peso, grammatura, materiale, decori distintivi, è possibile consultare i cataloghi onlino o quelli presenti in negozi specialistici per capire di che prezzo si tratta e individurane il valore. Se l’operazione risultasse comunque difficoltosa, allora in quel caso è possibile rivolgersi a esperti del settore, che hanno a disposizione strumenti e conoscenze più approfondite per riconoscere una moneta e attribuirle un valore almeno indicativo. Il mondo arabo, anche in questo campo, nasconde molte sorprese e la numismatica può essere molto affascinante se riguarda parti del mondo molto lontane rispetto a noi e culture che può essere interessante conoscere e approfondire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *